NEWS

24.04.2019 – Lectio Magistralis sul ruolo attuale e futuro dei broker nella distribuzione auto

Anche l’edizione 2019 di Mobility Broker Academy, che avrà luogo il 6 giugno nella suggestiva cornice del Museo Diocesano di Milano, si aprirà con una Lectio Magistralis tenuta da un insigne cattedrattico: il professor Fabio Ancarani che è ordinario di marketing all’Università di Bologna ed Associate Dean di Bologna Business School. Il tema che affronterà il professor Ancarani sarà il ruolo del broker nell’attuale situazione della distribuzione automobilistica e nel nuovo scenario che si sta delineando.
La Lectio del professor Ancarani è certamente una ragione più che sufficiente per partecipare a Mobility Broker Academy, ma ve ne sono anche molte altre, tra cui la possibilità per i broker di incontrare operatori della distribuzione auto e di stringere con loro proficui rapporti di collaborazione.
 
 

16.04.2019 – Grande interesse delle Case auto per Mobility Broker Academy

Vi è un grande interesse da parte soprattutto delle Case auto, ma anche di tutti gli operatori della distribuzione di auto e di servizi per l’auto a partecipare alla seconda edizione di Mobility Broker Academy: un evento di informazione e formazione per i broker concepito con l’obiettivo di favorire nel corso della giornata del 6 giugno anche l’incontro con realtà interessate ad avvalersi della collaborazione dei mobility broker per collocare i loro prodotti. Case auto, società di noleggio, fornitori di beni e servizi legati all’auto potranno infatti esporre i loro prodotti e presentare i loro servizi il 6 giugno nella suggestiva sede del Museo Diocesano in via del Corso di Porta Ticinese, 95 a Milano.

La partecipazione a Mobility Broker Academy è gratuita per tutti i broker, previa iscrizione.

L’iscrizione consente di partecipare gratuitamente alle iniziative di formazione (lezioni, seminari e tavola rotonda) previste dal programma che verrà divulgato tra breve, di acquisire i relativi crediti formativi, di usufruire del servizio di catering (pranzo, coffee station per tutta la durata dell’evento e aperitivo di chiusura) ma soprattutto la partecipazione consente di entrare in contatto con realtà molto importanti dal punto di vista del business.