ATTI DEI SEMINARI

Broker e canali di distribuzione indiretta al servizio del mercato automobilistico

A cura di: Fabio Ancarani Professore Ordinario di Marketing all’Università di Bologna ed Associate Dean di Bologna Business School

 

 

Il rapporto tra mobility broker e società di NLT: aree di confronto e obiettivi di collaborazione

Presentazione dei risultati di un’inchiesta di Econometrica e Arval

 

 

Il ruolo dei broker e i nuovi servizi di mobilità

A cura di: Luca De Pace Amministratore Delegato di Consecution

CONTATTI

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Econometrica e Centro Studi Promotor

info@mobilitybrokeracademy.it | 051 271710

 

ERMANNO MOLINARI 

Direttore Marketing 

ermanno.molinari@econometrica.it |3666546216

 

JESSICA CRIVARO

Marketing & Communication

jessica.crivaro@econometrica.it | 051 271710

 

ANDREA CASINI 

Key Account Manager 

andrea.casini@econometrica.it |3485903198

 

SIMONA MOREJ

Key Account & Event Manager

simona.morej@econometrica.it | 3488717321

KEY NOTES

➜ QUANDO
L’evento si svolge in una giornata, giovedi 6 giugno 2019, dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

DOVE

Museo Diocesano “Carlo Maria Martini”
Corso di Porta Ticinese, 95 – Milano

AMMISSIONE DEI VISITATORI

Mobility Broker Academy ha un profilo esclusivamente professionale (non è aperto al pubblico), con ingresso gratuito, ma previa registrazione preventiva obbligatoria. Sono ammessi quali visitatori soltanto i broker automobilistici.

AMMISSIONE DEGLI ESPOSITORI E DEI PARTNER

Possono essere ammesse a Mobility Broker Academy in qualità di espositori e partner le aziende appartenenti ai seguenti settori merceologici: produttori e distributori di automobili; società di noleggio a lungo termine, aziende operanti nel settore del recruitment, società di leasing e finanziarie indipendenti o captive di case automobilistiche, società di gestione di pratiche auto, società di lead generation, società operanti nell’analisi del mercato del credito, società di noleggio a breve termine, fornitori di auto sostitutive, società di assicurazioni ed altre aziende ritenute idonee dall’Organizzatore.

La partecipazione a Mobility Broker Academy avviene tramite acquisto di spazi espositivi, promozionali e di altri format di partnership presso la location di svolgimento alle condizioni economiche e con il regolamento di partecipazione stabiliti dall’Organizzatore, unico titolare dell’evento.

LEARNING: IL FORMAT DELL’ACADEMY

Seminari e workshop, organizzati secondo l’esperienza e le modalità dell’Academy professionale e di formazione a cura del Centro Studi Promotor, lungo l’arco della giornata verteranno sulla professione del mobility broker, sulle modalità di vendita e marketing di auto e servizi  di mobilità, nonché su altri temi come ad esempio l’offerta di noleggio a lungo termine a privati con presentazione di indagini sul tema ed altri specifici studi ed approfondimenti realizzati dal Centro Studi Promotor. Saranno inoltre disponibili, nel corso della giornata, spazi temporali per le aziende, che potranno acquistare slot per svolgere presentazioni di prodotto, di servizi, di strategie commerciali a propria cura, rivolte alla platea dei partecipanti interessati.

MATCHING & NETWORKING

Mobility Broker Academy si prefigura in particolare l’obiettivo di creare relazioni professionali e matching tra i partecipanti. Nel corso della giornata, negli spazi del chiostro a disposizione delle aziende gli incontri di matching commerciale tra mobility broker e esponenti degli espositori, dei partner e delle loro reti sono il core dell’iniziativa.
Econometrica fornirà alle case automobilistiche partner l’elenco dei broker che si saranno registrati quali partecipanti e che abbiano espresso il consenso alla cessione dei propri dati a terzi, con finalità di contatto commerciale.

mba

L’APPUNTAMENTO DI ECONOMETRICA E DEL CENTRO STUDI PROMOTOR PER LA DISTRIBUZIONE AUTOMOBILISTICA

IL NUOVO EVENTO

Mobility Broker Academy è il nuovo evento professionale, ideato dal Centro Studi Promotor e organizzato da Econometrica, dedicato alla collaborazione tra canali diretti e indiretti nella distribuzione automobilistica.

Una giornata di incontro, a Milano, all’inizio di giugno 2018, in cui si offrono ai partecipanti (broker, case automobilistiche, e loro organizzazioni di vendita, società di noleggio, altre aziende della filiera e della distribuzione auto)

tre importanti opportunità:

LEARNING

MATCHING

NETWORKING

 

L’IDEA

Questo nuovo evento nasce in rispondenza alle inedite esigenze di marketing manifestate dalla evoluzione del sistema distributivo automobilistico, con l’affermarsi della nuova (per il nostro Paese) figura del Mobility Broker, il quale svolge il suo ruolo professionale in relazione sempre più virtuosa a favore delle società di NLT, delle case automobilistiche e delle altre aziende della filiera automobilistica e delle loro organizzazioni di vendita.

 

MOBILITY BROKER & ORGANIZZAZIONI DI VENDITA DELLA FILIERA DELL’AUTO

In questo scenario, le organizzazioni di vendita possono appunto avvalersi dell’apporto di altri network distributivi come quelli dei mobility broker del noleggio a lungo termine, quelli delle reti indirette delle società di noleggio e quelli indipendenti.

Per le organizzazioni di vendita il vantaggio competitivo è evidente e significa, soprattutto, soddisfare al meglio i clienti (micro imprese, ditte individuali, artigiani, liberi professionisti ed anche privati) rispondendo più puntualmente e con soluzioni adeguate ai loro specifici bisogni.

I mobility broker sono di norma operatori con Partita IVA che operano in collaborazione con le società di noleggio alle quali, a seconda delle opportunità, sono legati da contratti mono o plurimandatari, con esclusiva o con altre aziende della filiera auto.

Ciò significa, spesso, che il vantaggio principale che l’intermediario può offrire alle aziende e ai privati destinatari dei prodotti della filiera è dato dal contatto diretto con un consulente specifico che di solito è in grado di offrire preventivi di più fornitori.

I mobility broker hanno origini professionali differenziate. Provengono sia da case automobilistiche, sia da società di noleggio, sia da concessionarie auto, sia dal mondo assicurativo, sia da finanziarie.

Operano spesso in strutture di non grandi dimensioni. Questo, però, non significa che non vi siano anche realtà più articolate con più sedi sul territorio e talvolta con più sedi anche a livello nazionale che a loro volta si avvalgono di proprie reti di segnalatori, raggiungendo volumi d’affari importanti pari o persino superiori a quelli di una società di noleggio di medie dimensioni o di un importante concessionario.

I mobility broker che raggiungono i mille contratti l’anno sono poche decine, mentre secondo Dataforce la media nazionale di contratti stipulati si attesta attorno ai 250 contratti. Secondo Dataforce, i broker sono circa un migliaio, compresi anche quelli che non hanno il brokeraggio del noleggio come attività prevalente.

 

 


 

 

articolo

oma, 13 aprile 2017 – L’11 aprile 2017 il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni e del Ministro dell’economia e delle finanze Pier Carlo Padoan, ha approvato il Documento di economia e finanza (DEF) 2017 e un Decreto Legge contenente disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi in favore delle zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo.
“Questo Def rappresenta un elemento di forte continuità con le politiche del governo di questi anni, e prefigura un’economia che continua a crescere e una finanza pubblica che continua ad aggiustarsi pur in un contesto internazionale difficile. Insieme al Piano nazionale per le riforme ribadisce che la crescita va cercata nel lungo termine. Le riforme continuano e in questo Pnr le misure nuove sono molto importanti”. Così il ministro Padoan ha presentato, in un video diffuso sul canale YouTube del MEF, le misure approvate dal Governo.
“Nel Def ci sono anche altre misure di aggiustamento con cui raggiungere pienamente gli obiettivi fissati dall’Europa. Ci sono misure espansive legate all’investimento per la ricostruzione delle zone sismiche, ci sono misure di finanza per la crescita per la competitività. C’è poi un decreto della presidenza del Consiglio dei ministri che prefigura una pianificazione a lungo termine di un ammontare considerevole di risorse egli investimenti per la crescita, le infrastrutture e la tecnologia”, ha concluso.

prova articolo

L’APPUNTAMENTO DI ECONOMETRICA E DEL CENTRO STUDI PROMOTOR PER LA DISTRIBUZIONE AUTOMOBILISTICA

IL NUOVO EVENTO

É il nuovo evento professionale, ideato dal CentroStudiPromotor e organizzato da Econometrica, dedicato alla collaborazione tra canali diretti e indiretti nella distribuzione automobilistica.

Una giornata di incontro, a Milano, all’inizio di giugno 2018, in cui si offrono ai partecipanti (broker, case automobilistiche, e loro organizzazioni di vendita, società di noleggio, altre aziende della filiera e della distribuzione auto) tre importanti opportunità:

 

LEARNING

MATCHING

NETWORKING

 

L’IDEA

Questo nuovo evento nasce in rispondenza alle inedite esigenze di marketing manifestate dalla evoluzione del sistema distributivo automobilistico, con l’affermarsi della nuova (per il nostro Paese) figura del Mobility Broker, il quale svolge il suo ruolo professionale in relazione sempre più virtuosa a favore delle società di NLT, delle case automobilistiche e dei relativi concessionari in tutto il territorio nazionale.

 

MOBILITY BROKER & CONCESSIONARI

In questo scenario, i concessionari possono appunto avvalersi dell’apporto di altri network distributivi come quelli dei mobility broker del noleggio a lungo termine, quelli delle reti indirette delle società di noleggio e quelli indipendenti.

Per il concessionari il vantaggio competitivo è evidente e significa, soprattutto, soddisfare al meglio i clienti (micro imprese, ditte individuali, artigiani, liberi professionisti ed anche privati) rispondendo più puntualmente e con soluzioni adeguate ai loro specifici bisogni.

 

I mobility broker sono di norma operatori con Partita IVA che operano in collaborazione con le società di noleggio alle quali, a seconda delle opportunità, sono legati da contratti mono o plurimandatari.

In altri casi operano in regime di esclusiva con una società di noleggio o talvolta collaborano con più di una. Ciò significa, spesso, che il vantaggio principale che l’intermediario può offrire con un’offerta di noleggio ad aziende e privati è dato dal contatto diretto con un consulente specifico che di solito è in grado di offrire preventivi di più società di noleggio.

 

I mobility broker del noleggio a lungo termine hanno origini professionali differenziate. Provengono sia da case automobilistiche, sia da società di noleggio, sia da concessionarie auto, sia dal mondo assicurativo, sia da finanziarie.

Operano spesso in strutture di non grandi dimensioni. Questo, però, non significa che non vi siano anche realtà più articolate con più sedi sul territorio e talvolta con più sedi anche a livello nazionale che a loro volta si avvalgono di proprie reti di segnalatori, raggiungendo volumi d’affari importanti pari o persino superiori a quelli di una società di noleggio di medie dimensioni o di un importante concessionario.

I mobility broker che raggiungono i mille contratti l’anno sono poche decine, mentre secondo Dataforce la media nazionale di contratti stipulati si attesta attorno ai 250 contratti. Secondo Dataforce, i broker sono circa un migliaio, compresi anche quelli che non hanno il brokeraggio del noleggio come attività prevalente.

 

KEY NOTES EVENTO

QUANDO

L’evento si svolge in una giornata, mercoledì 6 giugno 2018, dalle ore 9.00 alle ore 19.00.

 

DOVE

Milano, Chiostri di Sant’Eustorgio, Museo Diocesano

Piazza Sant’Eustorgio 3 – Corso di Porta Ticinese, 95 Milano

 

AMMISSIONE DEI VISITATORI

Mobility Broker Academy ha un profilo esclusivamente professionale (non aperto al pubblico), con ingresso gratuito, ma previa registrazione preventiva obbligatoria. Sono ammessi quali visitatori coloro che operano e rientrano nelle seguenti categorie professionali: broker automobilistici del noleggio a lungo termine, esponenti della rete di distribuzione delle aziende partner (case automobilistiche, società di noleggio e aziende della filiera) invitati dalle aziende che partecipano all’evento in qualità di espositori e/o partner.

 

AMMISSIONE DEGLI ESPOSITORI E DEI PARTNER

Possono essere ammesse a Mobility Broker Academy in qualità di espositori e partner le aziende appartenenti ai seguenti settori merceologici: produttori e distributori di Automobili; società di noleggio a lungo termine, aziende operanti nel settore del recruitment, società di leasing e finanziarie indipendenti o captive di case automobilistiche, società di gestione di pratiche auto, società di lead generation, società operanti nell’analisi del mercato del credito, società di noleggio a breve termine, fornitori di auto sostitutive, società di assicurazioni ed altre aziende ritenute idonee dall’Organizzatore.

La partecipazione a Mobility Broker Academy avviene tramite acquisto di spazi espositivi, promozionali e di altri format di partnership presso la location di svolgimento alle condizioni economiche e con il regolamento di partecipazione stabiliti dall’Organizzatore, unico titolare dell’evento.

 

LEARNING: IL FORMAT DELL’ACADEMY

Seminari e workshop, organizzati secondo l’esperienza e le modalità dell’Academy professionale e di formazione a cura del Centro Studi Promotor, lungo l’arco della giornata verteranno sulla professione del mobility broker, sulle modalità di vendita e marketing di auto e servizi di mobilità, nonché su altri temi come ad esempio l’offerta di noleggio a lungo termine a privati con presentazione di indagini sul tema ed altri specifici studi ed approfondimenti realizzati dal Centro Studi Promotor.

Saranno inoltre disponibili, nel corso della giornata, spazi temporali per le aziende, che potranno acquistare slot per svolgere presentazioni di prodotto, di servizi, di strategie commerciali a propria cura, rivolte alla platea dei partecipanti interessati.

 

MATCHING & NETWORKING

Mobility Broker Academy si prefigura in particolare l’obiettivo di creare relazioni professionali e matching tra i partecipanti.

Nel corso della giornata – in appositi spazi a disposizione delle aziende – gli incontri di matching commerciale tra mobility broker e esponenti degli espositori, dei partner e delle loro reti saranno il core dell’iniziativa.

Econometrica fornirà alle case automobilistiche partner l’elenco dei broker che si saranno registrati quali partecipanti e che abbiano espresso il consenso alla cessione dei propri dati a terzi, con finalità di contatto commerciale.

 

 

I PARTNER PROTAGONISTI

Mobility Broker Academy è un evento ideato per:

 

CASE AUTOMOBILISTICHE

 

SOCIETA DI NOLEGGIO A LUNGO TERMINE

 

LEASING

società finanziarie captive delle case automobilistiche

 

RENT A CAR

noleggio a breve termine

 

ASSICURAZIONI

specializzate in RC auto

 

SCORING E ANALISI MERCATO DEL CREDITO

 

LEADGENERATION MANAGEMENT

 

RECRUITMENT E FORMAZIONE

personale di vendita auto e servizi di mobilità

 

GESTIONE PRATICHE AUTO

 

 

PROGRAMMA DI MASSIMA E CREDITI FORMATIVI

ore  9.20- 9.30 – Apertura lavori

 

ore  9.30-10.30 – Seminario

Broker e canali di distribuzione indiretta al servizio del mercato automobilistico

[crediti formativi: 3]

 

ore 10.30-11.00 – slot a disposizione per presentazioni a cura dei partner

ore 11.00-11.30 – slot a disposizione per presentazioni a cura dei partner

ore 11.30-12.30 – Seminario

L’offerta di noleggio a lungo termine per la mobilità di privati e dipendenti aziendali

con presentazione di risultati di un’inchiesta a cura di Econometrica

[crediti formativi: 3]

 

ore 12.30-14.00 – Lunch a buffet e Networking nel Chiostro

ore 14.00-15.00  Seminario

Il ruolo dei broker e i nuovi servizi di mobilità a favore di PMI e privati

[crediti formativi: 3]

 

ore 15.00-15.30 – slot a disposizione per presentazioni a cura dei partner

ore 15.30-16.00 – slot a disposizione per presentazioni a cura dei partner

ore 16.00-17.00 – tavola rotonda

Broker, case automobilistiche e società di noleggio: un’alleanza per lo sviluppo del settore automobilistico

[crediti formativi: 3]

 

ore 17.00-17.30 – slot a disposizione per presentazioni a cura dei partner

ore 17.30-18.00 – slot a disposizione per presentazioni a cura dei partner

ore 18.00 – Conclusioni e chiusura dei lavori

 

➜ I CREDITI FORMATIVI
Ai Mobility Broker che saranno presenti all’evento e che parteciperanno ai 4 seminari formativi, vengono riconosciuti 3 crediti formativi per ciascun seminario, pari ad un totale di 12 crediti formativi. Ai Mobility Broker verrà inoltre rilasciato un Attestato di partecipazione al corso formativo di Mobility Broker.
La presenza ai seminari sarà pertanto monitorata al fine del rilascio di tale Attestato che è il primo riconoscimento di formazione professionale dedicato alla professione di Mobility Broker.

CONTATTI

 

ERMANNOMOLINARI 

DirettoreMarketing 

ermanno.molinari@econometrica.it |3666546216

 

JESSICACRIVARO

Marketing &Communication

jessica.crivaro@econometrica.it | 051 271710

 

ANDREACASINI 

KeyAccountManager 

andrea.casini@econometrica.it |3485903198

 

SIMONAMOREJ

Key Account & EventManager

simona.morej@econometrica.it | 3488717321

 

Econometrica S.r.l.

Via Ugo Bassi, 7 | 40121 Bologna tel. 051 271710 | info@econometrica.it

P.I. 03434100370

 


COPYRIGHT ©

I marchi, le idee ed i progetti presentati su questo documento sono tutelate dai diritti d’autore e rimangono di esclusiva proprietà di Econometrica e del Centro Studi Promotor. Non possono essere utilizzate, né divulgate, neppure in modo parziale, senza il consenso scritto di Econometrica e del Centro Studi Promotor

In caso di mancata accettazione da parte del Prospect delle idee proposte nel presente documento, Econometrica e il Centro Studi Promotor si riservano il diritto di utilizzare gli elaborati per eventuali altri progetti, da sottoporre a Terzi richiedenti.